0:00 / ???
  1. L'Umanità

From the album Canzoni Per Vivienne

In cart Not available Out of stock

Lyrics

Non so più scorgere la fattezza
della stanca trama d'innocenza,
troppo gonfia d'amore e bellezza
per sopportarne, adesso, l'assenza.

Tu cerchi un simbolo d'umanità,
che ne incarni la segretezza,
che provi a coglierne la verità,
con confortante completezza.

Umano che esprima inumanità,
calore che si traduca in freddezza,
danza che ispiri immobilità,
un quesito che esprima certezza.

Ma io cerco un calore tangibile,
l'umanità, forse la sua decadenza,
il coraggio di una risposta ineffabile,
il caos della danza di una coscienza.

Forse per questa idea radicale
mi sono scelta un nome maschile.
Dicevi: "Una testa così originale
non può essere femminile."

Adesso, però, non serve più a niente
chiamare i concetti, le idee, la prudenza
delle nostre parole, battaglie già vinte
contro pigrizia, timore e innocenza.