0:00 / ???
  1. Frost

From the recording Frost

Lyrics

Ho capito quale strada è da prendere,
anche se Frost l'ha capito prima.
Avete per caso qualcosa di nuovo da dire?
Io penso sia tardi, ma non riconosco

La critica che snatura,
Il pensiero che non ragiona.
Quanta fretta di crescere ancora,
Quanta fretta di non ricadere

Nelle trappole di parole
Dette per dare consigli appannati
E le poesie dimenticate
Che non hanno senso o forse sì.

Come il bacio che non si è dato,
Il sogno dimenticato.
Il cortile d'estate, le bici ammassate
E le ginocchia sbucciate.

Ho capito quale strada è da prendere
E ora so che non è una colpa
Non avere, per caso, niente di nuovo da dire.
Io penso sia presto, ma non riconosco

La critica che snatura,
Il pensiero che non ragiona.
Vorrei non avere fretta
Di crescere ancora.